CURRICULA PROFESSIONALI SERVIZI OFFERTI BIOABITARE ed ECOABITARE

 

Lo studio tecnico, con sede in Torino, si propone di operare secondo i principi dell'architettura bioecologica. Per nuove costruzioni e ristrutturazioni ci si pongono quindi i seguenti obiettivi principali: il risparmio energetico (parametri di riferimento Casa Clima, progettazione bioclimatica ecoefficiente, abitazioni a basso consumo energetico, certificazione energetica), la casa ecologica (uso di materiali bioedili naturali, strutture portanti bioecologiche e scelte progettuali rispettose del contesto ambientale), la biocompatibilità (abitazione salubre ed in sintonia con l'uomo), l’uso di fonti rinnovabili di energia (impianti geotermico, solare termico, fotovoltaico, minieolico, biomasse, etc.) e il bioarredamento (studio di interni e arredamento finalizzati al contenimento dell’inquinamento indoor). I servizi proposti dallo studio di architettura forniscono la riposta ad ogni esigenza di chi vuole addentrarsi nell'ambito dell'architettura bioecologica.

Edificare in modo bio-ecologico è un
"VALORE AGGIUNTO" per L´ARCHITETTURA:

I. Regala salute a chi la abita, per la biocompatibilità e l´uso di materiali naturali
II.
Rispetta l´ambiente, per l´uso di materiali ecologici e di fonti rinnovabili di energia
III.
Garantisce un risparmio nei costi di manutenzione, grazie al basso fabbisogno energetico

La sede di Torino, in posizione centrale, permette già di operare agevolmente in buona parte del Piemonte e della Valle d'Aosta. L'appoggio degli "studi partners" degli architetti Enrico Curti, Stefano Campagna e Francesca Chiara Robboni, inoltre, consente una buona copertura territoriale del servizio in Piemonte, Liguria e Provenza (Francia) soprattutto per quanto riguarda la Direzione Lavori e la Sicurezza in cantiere.

Al primo contatto con il cliente si effettua un sopralluogo gratuito e senza impegno per valutare insieme l’oggetto dell’intervento e soprattutto si incomincia ad instaurare un dialogo per analizzare le esigenze di chi dovrà usufruire dell’edificio in questione. Successivamente, trovata l’intesa con il cliente, si provvederà ad eseguire le indagini geologico-ambientali ed il rilievo architettonico tridimensionale. L’iter progettuale parte dai dati concreti rilevati, dall’analisi delle esigenze e prosegue nella progettazione con un continuo confronto tra professionista e cliente per trovare forme e materiali più consoni all’ambiente, ma anche e soprattutto alle persone, tenendo sempre presenti come obiettivi principali l’ecologia e il benessere psico-fisico individuale.

Lo studio professionale dell'Arch. Riccardo Duchemino, come dichiarazione di intenti, si è posto lo slogan di “Bio-Ecological Architecture Workshop”, ovvero “Laboratorio di Architettura Bioecologica” e da anni si pone come obiettivo primario la progettazione secondo i principi dell'architettira bioecologica (o bioarchitettura). Questo, in pratica, non significa soltanto l'ottenimento di un risparmio economico, ma anche la creazione di un'opera artistica (bella) e soprattutto funzionale; un'opera d'arte a 360°, che oltre all'armonia delle forme e dei colori, sia ergonomica e salutare per chi la abita. In America un concetto analogo è ripreso dalla così detta GREEN ARCHITECTURE.